Powered by Sistema ARGO

Il Nodo DIEX

DiEX – Digital EXperience – è il primo Digital Innovation Hub esperienziale sviluppato secondo le linea guida del Piano Nazionale Industria 4.0.
DiEX è composto da un gruppo di soggetti qualificati in grado di dare un contributo decisivo alla trasformazione digitale delle imprese, attraverso l’aggiornamento delle competenze e il supporto nell’introduzione delle nuove tecnologie.

Le origini

Nel maggio 2016 a Pordenone è stata inaugurata la Lean Experience Factory 4.0, una diretta evoluzione della LEF, laboratorio esperienziale formativo nato nel 2011 per fare “toccare con mano” le soluzioni digitali all’interno di un reale processo produttivo.
La Lean Experience Factory 4.0 è un ambiente di produzione reale appositamente configurato per formare il management facendo sperimentare le tecnologie più innovative e mostrando il loro impatto sui principali driver aziendali, come la produttività, la qualità e l’innovazione del modello di business.
DiEX rappresenta la valorizzazione, l’ampliamento di questa esperienza e la trasmissione della digitalizzazione nelle imprese del territorio.

La mission

DiEX aiuta le imprese nel processo di digitalizzazione attraverso:

  • la promozione di attività di informazione e formazione;
  • l’individuazione dei bisogni di innovazione digitale delle imprese (Bussola Digitale-Assessment digitale);
  • l’identificazione della roadmap di trasformazione digitale dei processi aziendali e l’assistenza nell’implementazione;
  • la creazione di contatti con i provider di soluzioni tech per la realizzazione dei progetti;
  • il sostegno alla nascita di nuove idee e nuovi modelli di business in azienda;
  • l’assistenza nella ricerca dei canali finanziari più idonei (privati e pubblici, a livello locale, regionale, nazionale ed europeo) all’implementazione dei progetti.

La specializzazione prevalente

Il Diex si focalizza sulla digitalizzazione dei processi produttivi “Factory of the future” e proprio per questo motivo all’interno dell’iniziativa IP4FVG è stato nominato come nodo “Advanced Manufacturing Solutions”.

Ulteriori competenze:

  • Internet of Things
  • Cyber security
  • Smart Manufacturing
  • Big data
  • Machine learning
  • Man-machine cooperation (COBOT)

Le specializzazioni saranno assicurate in coerenza con i settori e le traiettorie delle S3 della Regione Friuli Venezia Giulia e in linea con il Piano Nazionale Industria 4.0 Cluster Meccanica.

Il Network DiEX

Il Diex ha sviluppato un importante e significativo network a diversi livelli geografici (regionale, nazionale ed europeo) in virtù del fatto che la digitalizzazione è un tema molto ampio e necessita di specializzazioni spesso difficilmente reperibili.

Livello regionale 
Il DiEX si posiziona a livello regionale nel progetto IP4FVG. Si tratta di una piattaforma composta da quattro nodi, ciascuno con un’area di competenza, ovvero: advanced manufacturing solutions; data anlytics & artificial intelligence; data optimization & simulation; internet of things. Il nodo del DiEX è titolare per le soluzioni di advanced manufacturing solutions.
Gli attori del network perseguono gli obiettivi di aggregare e valorizzare le risorse e le iniziative già esistenti; valorizzare le competenze su settori di interesse (i nodi del sistema); indirizzare il cambiamento culturale e il nuovo paradigma della formazione e generare massa critica grazie a una governance unica e riconosciuta.

Livello nazionale

Il DiEX si posiziona a livello nazionale nella rete dei Digital Innovation Hub, network che è stato costituito da Confindustria e che mira a diffondere nel territorio il tema della digitalizzazione. DiEX è il primo Digital Innovation Hub esperienziale sviluppato secondo le linee guida del Piano nazionale Industria 4.0 per aiutare le imprese nel processo di trasformazione digitale.

 

 

Livello europeo

Il DiEX si posiziona a livello europeo nella rete dei centri d’eccellenza per la formazione e l’affiancamento alla trasformazione digitale d’impresa. Il diex è stato riconosciuto come “Fully Operational” dalla commissione europea. Si tratta di una rete di Digital Innovation Hub disseminati nel territorio dell’Unione che consente lo scambio di conoscenze e opportunità tecnologiche, fuori dai confini italiani.

Torna alla pagina del Nodo


I SOCI

 

Cluster Arredo e Sistema Casa
Comet – Cluster della Metalmeccanica della Regione Friuli Venezia Giulia
Consorzio Universitario di Pordenone
DITEDI Distretto Industriale delle Tecnologie Digitali
ICT Kennedy – Istituto Tecnico Superiore
Lean experience Factory
Malignani istituto tecnico superiore
MIB Trieste School of Management 
Ordine degli Ingegneri di Pordenone
PARCO SCIENTIFICO E TECNOLOGICO LUIGI DANIELI DI UDINE
Polo Tecnologico di Pordenone
Unindustria Servizi e Formazione Treviso Pordenone
Unione Industriali Pordenone