Powered by Sistema ARGO
20 agosto 2019

Metodo Agile e Management Aziendale

Nato come una serie di pratiche manageriali per lo sviluppo di software, il Metodo Agile si sta diffondendo come metodologia di gestione del business per far fronte al turbolento mercato che sta diventando sempre di più customer – driven.
(Dei caratteri generali del metodo Agile ne abbiamo parlato qui.)

Vediamo ora di capire il cambiamento di mentalità richiesto alle aziende per diventare veramente “agili”.

La metodologia Agile include l’esigenza di accogliere in azienda nuovi valori, principi, pratiche e benefit che in definitiva sono un’alternativa molto lontana da quello che è il management basato sul tradizionale sistema comando-e-controllo. Per andare oltre a questa rigidità aziendale è necessario superare il principale ostacolo all’interno dell’organizzazione: la mentalità e le competenze dei senior leader.

Tanto fondamentale, quanto complesso, è il far capire al management aziendale che Agile non è soltanto una metodologia di processi da implementare all’interno dell’attuale struttura aziendale. Gestire un’organizzazione seguendo un metodo Agile implica la ridefinizione del concetto di corporation che ha caratterizzato il mercato negli ultimi 100 anni.

L’organizzazione Agile non si presenta come un ingranaggio fisso e ben rodato che ripetitivamente sfrutta il business model esistente, ma si propone come un organismo in continua crescita, che impara, è adattivo; è inoltre caratterizzato da un flusso continuo di ricerca di nuove opportunità e valore aggiunto per il cliente.

Agile riconosce che il futuro di un’azienda dipende fondamentalmente dalla capacità di ispirare chi lavora al proprio interno per accelerare il grado di innovazione aziendale e aumentare il valore generato per il cliente.

Promuovere le capacità di chi lavora in azienda dipende fortemente dal grado di autonomia nel processo di auto-organizzazione dei team, i quali lavorano, ovviamente, all’interno di un set di parametri di controllo. L’organizzazione Agile dà un valore assoluto al concetto di trasparenza e di miglioramento continuo: una decisone presa durante conversazioni aperte e interattive ha più valore per il dipendente rispetto a delle direttive ricevute dall’alto.

Il metodo agile si riconosce nel concetto per cui la chiave del successo non sta nel portare a termine un lavoro più velocemente rispetto a prima, quanto, piuttosto, cercare di farlo in maniera più smart, generando valore da un carico di lavoro inferiore che consenta di portare prima i risultati al cliente.


 

Il 10 ottobre approfondiremo le tematiche della creazione di un’organizzazione Agile assieme a Pierluigi Pugliese, Agile coach, partendo da esperienze di aziende che già impiegano il metodo.

Agile Open Experience a Trieste” 10.10.2019; ore 9-18 @ campus Area Science Park, Padriciano

È possibile effettuare la prenotazione all’evento QUI (i posti sono solo 99!)