Powered by Sistema ARGO
28 novembre 2018

Qual è la relazione fra funzione IT e business in azienda?

Lo dice il rapporto “Digital Italy : Costruire una Nazione Digitale”, che fotografa la situazione dell’innovazione italiana in tutte le sue componenti attraverso una ricerca condotta su un campione  di 113 aziende attive sul territorio italiano. Ecco le possibili direttrici dell’innovazione del  Paese e i trend della digital transformation

 

  • La funzione IT in azienda è sollecitata dal business soprattutto rispetto allo sviluppo di nuove applicazioni e funzionalità (67%), così come all’aggiornamento di sistemi e applicazioni (53%).
  • Sembra quindi si stia delineando una dicotomia tra la richiesta del business in direzione dello sviluppo di applicazioni “data intensive” e l’orientamento più tradizionale delle strutture interne di IT, focalizzate soprattutto su iniziative nell’ambito del consolidamento dell’infrastruttura ICT (70%) e della razionalizzazione e ammodernamento del parco applicativo (65%).
  • La funzione IT continua dunque ad avere in azienda un ruolo orientato al miglioramento dell’installato, attraverso lo sviluppo di nuove funzionalità e all’aggiornamento di sistemi e applicazioni; gli investimenti nell’area dati tendono quindi a svilupparsi attraverso altre strade, spesso collegate direttamente alle funzioni di business.
  • La funzione IT continua inoltre ad accentrare la maggioranza della spesa ICT “nota” dell’azienda: il 64% delle aziende dichiara che meno del 10% della spesa IT è effettuata senza il coinvolgimento della funzione IT; sembra sfuggire tuttavia alla percezione la reale dimensione del fenomeno della Shadow IT.
  • L’attività di gestione e analisi dati da parte dell’IT ha ancora prevalentemente un taglio “tradizionale”, orientata soprattutto all’analisi interna dei “core data” (dati strutturati provenienti soprattutto dall’ambito finanziario e commerciale), con strumenti quali le piattaforme di Business Intelligence (55%) e con strumenti avanzati di Business Analytics (13%)

 

Leggi il post originale