Powered by Sistema ARGO
19 novembre 2021

FVG: contributi per lo sviluppo delle capacità manageriali nelle PMI regionali

Per rendere sempre più competitivo e innovativo il sistema imprenditoriale del territorio regionale, la Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia ha stanziato un contributo a fondo perduto a sostegno di iniziative che promuovono lo sviluppo di adeguate capacità manageriali all’interno delle piccole e medie imprese regionali.

Il contributo

Le attività finanziabili intraprese dalle impresa dovranno essere dirette al perseguimento di almeno uno dei seguenti obiettivi:
a) trasformazione tecnologica e digitale
b) ammodernamento degli assetti gestionali e organizzativi in relazione all’ottimizzazione dell’introduzione di nuove tecnologie
c) sviluppo di strategie di servitizzazione
d) accesso ai mercati finanziari e dei capitali
e) successione nella gestione dell’impresa
f) fusione societaria
g) introduzione di forme di responsabilità sociale d’impresa tra cui nuove forme di governance inclusive dei lavoratori o nuove forme organizzative
h) applicazione delle modalità produttive dell’economia circolare.

In questo senso, a favore delle PMI l’Amministrazione regionale prevede di concedere contributi per i seguenti servizi:

  • acquisizione di servizi di temporary management;
  • assunzione per il primo periodo di attività, nel limite massimo di 24 mesi, di personale manageriale altamente qualificato;
  • partecipazione a programmi master di alta formazione manageriale e imprenditoriale accreditati.
A chi è rivolto il contributo

Possono beneficiare del contributo messo a disposizione dalla Regione Friuli Venezia Giulia le PMI che:

  • sono iscritte al Registro delle imprese;
  • sono attive;
  • hanno sede nel territorio regionale;
  • non sono in stato di scioglimento o liquidazione volontaria e non sono sottoposte a procedure concorsuali, salvo il caso del concordato preventivo con continuità aziendale.
Limiti di spesa finanziabili

Alle PMI risultate idonee verrà concesso un contributo massimo pari al 50% della spesa ammissibile. Il limite minimo di spesa ammissibile è pari a 5.000,00 euro; mentre il limite massimo del contributo concedibile per l’acquisizione di servizi di temporary management è pari a 40.000,00 euro. Il limite massimo del contributo concedibile per l’assunzione per il primo periodo di attività, nel limite massimo di ventiquattro mesi, di personale manageriale altamente qualificato è pari a 60.000,00 euro.

Presentazione della domanda e scadenze

La domanda di incentivo va presentata esclusivamente per via telematica entro le ore 16.00 del giorno 20 aprile 2022, dall’impresa richiedente alla Camera di commercio competente.

Per maggiori dettagli e per scaricare la modulistica: visita la pagina del sito della Regione FVG

 


Vuoi rimanere aggiornato/a sui temi della digitalizzazione, dell’innovazione e dell’Industria 4.0?
Iscriviti alla nostra newsletter