Powered by Sistema ARGO
13 gennaio 2022

Voucher per la valorizzazione della Proprietà Intellettuale delle PMI

La Commissione europea e l’Ufficio dell’Unione europea per la proprietà intellettuale (EUIPO) di Alicante hanno lanciato il nuovo Fondo per le PMI dell’UE (47 milioni di euro di budget), che offre dei voucher alle PMI con sede nell’UE per aiutarle a proteggere i loro diritti di proprietà intellettuale (IP).

Grazie a questa call of proposals, le PMI dell’UE avranno la possibilità di cofinanziare diverse attività relative alla proprietà intellettuale (IP Scan, protezione del marchio e del design all’interno e all’esterno dell’UE) e attività relative ai brevetti.

Importo e costi ammissibili

La sovvenzione assume la forma di un voucher dell’importo massimo di 1.500 euro. Il voucher conferisce al beneficiario il diritto di chiedere il rimborso dei costi ammissibili sostenuti durante il suo periodo di validità, secondo le modalità seguenti:

  • rimborso del 90 % dei costi ammissibili per le attività IP Scan (pre-diagnosi della proprietà intellettuale)
  • rimborso del 75 % dei costi ammissibili per la protezione dei marchi, disegni e modelli all’interno dell’UE (a livello regionale, nazionale e dell’UE);
  • rimborso del 50 % dei costi ammissibili per la protezione di marchi, disegni e modelli al di fuori dell’UE
Tempistiche e scadenze

Periodo per la sottomissione delle proposte: dal 10/01/2022 al 16/12/2022

Valutazione delle proposte cut-off settimanale: tutti i venerdì
Periodo di invio valutazioni e notifica: entro 10 giorni lavorativi dal cut-off

Per maggiori informazioni visita il sito Grants SME Fund 2022 – EUTM (europa.eu)

 


Vuoi rimanere aggiornato/a sui temi della digitalizzazione, dell’innovazione e  sulle le opportunità di finanziamento dell’Industria 4.0?
Iscriviti alla nostra newsletter