Powered by Sistema ARGO

Open Factory 2019 – Carnia: scoprire il meglio del Made in Italy entrando in fabbrica

Fabbriche, laboratori, centrali elettriche, aeroporti: domenica 24 novembre in occasione della Open Factory, sarà possibile scoprire il meglio del Made in Italy in una domenica durante la quale apriranno le loro porte oltre 50 stabilimenti in tutta Italia.

Open Factory” è il più importante opening di cultura industriale e manifatturiera: si tratta di un’iniziativa giunta alla quinta edizione, che apre al grande pubblico gli stabilimenti e le imprese, per raccontarne la storia, svelarne i segreti e costruire una vetrina per presentare le capacità manifatturiere italiane.

Dopo il grande successo della scorsa edizione (oltre 500 visitatori tra lavoratori, studenti, famiglie, clienti e rappresentanti istituzionali), parteciperanno alla Open Factory anche tre importanti aziende insediate nel Carnia Industrial Park, partner IP4FVG e capofila del nodo dedicato all’Internet of Things.

Le tre aziende che apriranno le porte quest’anno sono:

Eurotech Spa

Azienda partner di IP4FVG, che si occupa di progettazione, sviluppo e fornitura di soluzioni per l’Internet of Things complete di servizi software e hardware. Domenica ci sarà la possibilità di conoscere l’azienda, l’organizzazione interna, i reparti Ricerca e Sviluppo e le fasi di progettazione dei prodotti ad alto livello tecnologico attraverso tour aperti, ma anche di entrare nel vivo del mondo dell’Open Source nei laboratori didattici dedicati.

AMB Spa

Tra i primi produttori europei di film plastici ad alta barriera, destinati prevalentemente al packaging di alimenti e prodotti di largo consumo. Verranno organizzati tour guidati all’interno degli stabilimenti per seguire passo dopo passo l’intero processo produttivo, con un approfondimento sui principi dell’economia circolare (reduce, reuse, recycle). Il tema del riciclo delle plastiche sarà centrale: AMB invita infatti tutti i partecipanti a portare una bottiglia di acqua di plastica vuota per sperimentare in prima persona il percorso che essa fa quando viene correttamente riciclata.

Helica Srl

Azienda che fornisce di servizi a elevato contenuto tecnologico: è una delle principali aziende del settore LiDAR e fotogrammetria, a livello europeo, nonché unica azienda in Italia impegnata nel campo della Geofisica Airborne. Ci sarà la possibilità di visitare lo stabilimento di Amaro e toccare con mano la sua flotta, composta da 3 elicotteri e un aereo, veri gioielli dell’aeronautica in grado di rilevare e mappare dati, e fornire innumerevoli informazioni sul territorio sorvolato, attraverso l’elaborazione di modelli 3D georiferiti.

 

Per visitare gli stabilimenti che aderiscono all’iniziativa Open Factory è necessario iscriversi.

ISCRIVITI ALLE VISITE

 

 

Via Cesare Battisti, 5, 33028 Tolmezzo, UD, Italia

ISCRIVITI SUBITO

Oops! Non è stato possibile trovare il tuo modulo.