Powered by Sistema ARGO
30 giugno 2021

Indice di innovazione europeo: il FVG è regione fortemente innovatrice, l’Italia avanza nel ranking

All’interno del quadro europeo di valutazione del livello di innovazione 2021 (European Innovation Scoreboard – EIS), pubblicato dalla Commissione Europea qualche giorno fa, l’Italia migliora decisamente le sue performance rispetto all’anno precedente: grazie soprattutto allo sviluppo e diffusione della banda larga, il nostro paese si porta sempre più vicino alla media europea di innovazione (108 punti per l’Italia contro i 113 della media UE). Secondo il report, il biennio 2019-2021 è stato particolarmente proficuo per il nostro Paese, che ha registrato un incremento delle performance generali di innovazione di 26.1 punti percentuali. Nonostante gli sforzi l’Italia si conferma essere ancora un “innovatore moderato” (in giallo nella cartina): il nostro paese sembra essere frenato soprattutto da investimenti deboli nel capitale umano e a sostegno di ricerca e sviluppo nel settore pubblico. All’interno dello European Innovation Scoreboard i Paesi europei “leader di innovazione”, che si attestano ben oltre i 140 punti, sono Svezia, Finlandia, Danimarca e Belgio. Seguono i paesi “innovatori forti” (tra 120 e 140 punti), tra cui  ricordiamo Germania e Francia. Fanalino di coda gli “innovatori emergenti”, come Bulgaria e Romania, che registrano meno di 20 punti nella scala di innovazione.

 

Indice di innovazione regionale

Lo scenario delineato dal report a livello nazionale è accompagnato dal report di innovazione regionale che compara il grado di innovazione di 240 regioni appartenenti a 22 Stati europei. Secondo il Regional Innovation Index (RII) il Friuli Venezia Giulia risulta essere una regione “Strong Innovator”. La performance generale di innovazione è cresciuta di oltre 10 punti rispetto all’anno precedente, passando da 117 del 2020 ai 129 di quest’anno. Nel complesso, quindi, nel 2021 il Friuli Venezia Giulia figura al terzo posto in Italia, sorpassato rispetto al 2020 da Emilia Romagna (134 punti) e Trento (130). La nostra regione dimostra di avere punte di eccellenza innovativa su alcuni dei temi rilevati dal report, come le applicazioni di design, le spese di innovazione non di Ricerca e Sviluppo, le co-pubblicazioni scientifiche internazionali, e il grado di innovazione del processo di business. Altre regioni valutate “innovatori forti” sono Veneto, Lombardia, Toscana e Lazio.

 


Vuoi rimanere raggiornato sui temi della digitalizzazione e dell’innovazione ?
Iscriviti alla nostra newsletter


 

Fonti:

Eu Commissionhttps://ec.europa.eu/
Mappa interattiva: European and Regional Innovation Scoreboards 2021
Scarica il report completoEuropean Innovation Scoreboard 2021
Scarica il report sulle regioni italiane: Regional profiles Italy