Powered by Sistema ARGO
14 luglio 2020

IP4FVG SOSTIENE ATTIVAMENTE LA DIGITALIZZAZIONE DELLE IMPRESE

Trieste, 14 luglio 2020 – Dalla formazione avanzata su tematiche legate all’Industria 4.0 agli audit per conoscere lo stato di digitalizzazione di un’impresa. Dalla ricerca di soluzioni tecnologiche già sperimentate a percorsi di accompagnamento per la trasformazione digitale. Sono numerose le attività che IP4FVG, il digital innovation hub regionale, ha attivato per supportare le aziende del Friuli Venezia Giulia che, mai come in questo momento di particolare crisi post Covid19, sentono la necessità di introdurre o potenziare innovazioni tecnologiche nei loro processi per rispondere in modo tempestivo alle esigenze di un mercato in continua evoluzione.

“La crisi dovuta dall’emergenza Covid19 ha evidenziato il gap che le imprese hanno nell’implementazione delle tecnologie digitali” dichiara il direttore generale di Area Science Park, Stefano Casaleggi “Grazie al lavoro dei 27 partner di IP4FVG siamo riusciti ad attivare le risorse che la Regione e il Ministero della Università e Ricerca hanno messo a disposizione per garantire lo sviluppo e la competitività delle aziende del Friuli Venezia Giulia. Con questo impegno corale abbiamo costruito le basi per un sistema strutturato che sarà in grado di erogare nei prossimi mesi servizi ad alto valore aggiunto”.

“Siamo molto soddisfatti dei risultati che abbiamo ottenuto sinora, sono il frutto del lavoro sviluppato con i partner nel corso dell’ultimo anno” aggiunge Dino Feragotto, presidente della cabina di regia di IP4FVG “Nei prossimi mesi abbiamo già in cantiere un ricco programma di iniziative e nuovi servizi che porteranno il sistema a un importante passo in avanti e permetteranno il raggiungimento di nuovi traguardi per tutto mondo produttivo regionale aggiungendo un ulteriore tassello nella creazione dell’Advanced Manufacturing Valley ”.

“Innovazione, digitalizzazione e specializzazione – aggiunge Alessia Rosolen, assessore regionale all’Innovazione e alla Ricerca – sono componenti imprescindibili e strategiche per consentire a un’impresa di mantenere e accrescere la propria competitività sul mercato. Sotto questo profilo, il sistema IP4FVG sta dimostrando di essere in grado di interpretare le richieste formative e tecnologiche delle imprese regionali e di costituire, quindi, un interlocutore attento, prezioso e proattivo. Dal punto di vista politico, continuo a porre l’accento sull’esigenza di tradurre le conquiste digitali in opportunità occupazionali per il territorio. Questo resta il punto fondamentale: a maggior ragione alla luce dell’esperienza maturata in questi mesi, non è concepibile limitarsi a una crescita che generi “solo” conoscenza. Servono ricadute concrete, in termini di sviluppo del territorio e posti di lavoro. Non intendo arretrare di un passo rispetto a questo principio: la crescita non può restare circoscritta a nicchie di eccellenza, deve abbracciare la comunità”.


FAST FACTS ABOUT IP4FVG

  • 2.1 milioni di euro di investimenti sul territorio (tra infrastrutture e strumentazioni tecnologiche, formazione e personale esperto)
  • 21 esperti di trasformazione digitale selezionati da Area Science Park e a servizio delle imprese della regione (di cui 16 tecnologi e 5 assegni di ricerca)
  • 11 borse di formazione per giovani talenti da inserire in altrettante imprese del territorio regionale selezionate come Fari Manifatturieri IP4FVG
    – durata di 12 mesi su progetti di trasformazione digitale
    – valore complessivo delle borse 200.000 euro
    (Maggiori informazioni: clicca qui )
  • 200 aziende ICT del territorio mappate in regione per rilevare le competenze erogabili
  • 89 aziende manifatturiere analizzate per valutare il livello di digitalizzazione ed eventuali esigenze di ulteriore sviluppo
  • Più di 1.200 stakeholder coinvolti nel sistema IP4FVG (imprese, professionisti, poli di ricerca e innovazione, istituzioni ecc.)
  • 40 seminari informativi su tecnologie, strumenti ed esperienze di successo
  • 150 ore di alta formazione erogata sui temi di Industria 4.0:
  • tre edizioni dell’International Summer School on Artificial intelligence: from deep learning to data analytics (AI-DLDA)
  • prima edizione del master Digital Restart, metodologie e strumenti per l’Industria 4.0 per imprenditori, manager, responsabili della produzione e dell’IT
  • Più 2.200 persone formate

IP4FVG – IL DIGITAL INNOVATION HUB DEL FRIULI VENEZIA GIULIA
Industry Platform 4 FVG è il Digital Innovation Hub del Friuli Venezia Giulia. Nato dall’impegno della Regione Friuli Venezia Giulia, del MIUR – Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca e del MiSE – Ministero dello sviluppo economico, è uno degli asset strategici di Argo, il sistema industriale basato sull’innovazione di processi e prodotti per aumentare la competitività del territorio. Ha due programmi: Industria 4.0 e Cantiere 4.0.

I partner di IP4FVG: Ance FVG, Anci, Area Science Park, Carnia Industrial Park, Cluster Arredo e Sistema Casa, Cluster COMET, Confindustria Udine, Confindustria Venezia Giulia, Consorzio Innova FVG, Consorzio per lo Sviluppo Industriale del Friuli Centrale, Consorzio Universitario di Pordenone, Ditedi – Cluster ICT, Esteco, Eurotech, Fondazione “Istituto Tecnico Superiore per le Nuove Tecnologie della Vita Alessandro Volta”, Fondazione ITS Kennedy ICT – Istituto Tecnico Superiore Informatica, Friuli Innovazione, INASSET, Lean Experience Factory, MIB Trieste School of Management, MITS Malignani – Istituto Tecnico Superiore, Modefinance, Ordine degli Ingegneri Provincia di Pordenone, Polo Tecnologico di Pordenone “Andrea Galvani, Teorema Engineering, Unione degli Industriali della Provincia di Pordenone, Unindustria Servizi & Formazione Treviso Pordenone.

SCOPRI COME POSSIAMO AIUTARTI: