Powered by Sistema ARGO
3 giugno 2021

Summer school on artificial intelligence: aperte le iscrizioni alla quarta edizione

Una settimana di formazione interamente dedicata all’intelligenza artificiale tra computer vision applicata alla medicina, comprensione di scene 3d, geometria e deep learning, reti di memoria e attenzione e machine learning per il monitoraggio ambientale. Sono questi alcuni dei temi su cui si concentrerà la quarta edizione dell’International Summer School on Artificial intelligence: from deep learning to data analytics (AI-DLDA) in programma online dal 28 giugno all’1° luglio.

Un’occasione per conoscere le ultime frontiere tecnologiche dell’intelligenza artificiale e le sue molteplici applicazioni e potenzialità, direttamente dalla voce di esperti del settore, ricercatori e docenti universitari, che operano al livello internazionale.

Promossa dal Digital Innovation Hub (DIH) di Udine, Ditedi – Cluster ICT regionale, Dipartimento di Scienze Matematiche, Informatiche e Fisiche dell’Università di Udine e da Area Science Park, la summer school,  che nelle passate tre edizioni hanno visto la partecipazione di oltre ottanta studenti e ricercatori, provenienti da diverse parti del mondo, e di oltre sessanta rappresentanti di aziende del territorio, è organizzata nell’ambito delle attività del Digital Innovation Hub del Friuli Venezia Giulia, IP4FVG.

L’International Summer School on Artificial Intelligence è dedicata in particolare a studenti, ricercatori e PhD, manager, professionisti del settore ICT e tecnici di imprese avanzate nella trasformazione digitale o ICT. Per partecipare, infatti, non sono necessari prerequisiti o titoli di studio specifici.

I partecipanti avranno l’occasione di seguire lezioni di approfondimento teorico e sessioni laboratoriali sperimentali tenute da docenti di alto livello provenienti da prestigiose Università ed Atenei di Ricerca Internazionali. Quest’anno, tra gli altri, è prevista la partecipazione del Dr. Jung-Woo Ha, direttore del laboratorio di intelligenza artificiale di NAVER (Corea del Sud), e Prof. François Brémond, direttore di ricerca presso l’Inria Sophia Antipolis-Méditerranée Research Centre (Francia). I docenti e i temi della Summer School sono individuati dal gruppo dei direttori scientifici, tra cui ci sono il prof. Gian Luca Foresti, direttore del Dipartimento di Scienze matematiche dell’Università di Udine e la prof.ssa Rita Cucchiara, Direttrice del Consorzio Interuniversitario Nazionale per l’Informatica (CINI) e del Laboratorio nazionale di Artificial Intelligence and Intelligent Systems (AIIS).

È possibile iscriversi entro il 20 giugno tramite il sito www.aidlda.it; alle aziende è data la possibilità di iscriversi per l’intera settimana oppure per una singola giornata. I ricercatori e i dottorandi di ricerca, invece, hanno un’unica opzione per l’intera settimana con esame finale da sostenere.